Quando scade una carta prepagata?

0
785

Generalmente le carte prepagate hanno una durata compresa tra i 3 ed i 5 anni. Cosa succede alla scadenza? Nulla di preoccupante, il saldo contenuto all’interno della carta non viene “azzerato”!

Sarà necessario, però, rinnovare la carta in nostro possesso. Dal momento in cui la carta scade, infatti, non sarà più possibile effettuare pagamenti presso i negozi convenzionati con il POS o presso gli e-Commerce. La carta scaduta perde la sua validità e non viene più riconosciuta dal sistema di pagamento con la moneta elettronica.

L’intermediario che ci ha rilasciato la carta, spesso ci comunica (via email, sms o posta ordinaria) che la nostra carta prepagata è prossima alla scadenza e ci avvisa che una nuova carta (spesso con lo stesso numero/pin) è disponibile per la consegna (alcune Banche la spediscono direttamente all’ultimo domicilio comunicato dal cliente) e con il trasferimento del saldo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.